14.6 C
Roma
15 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Parrocchetto turchese – Neophema pulchella

Neophema pulchella
Il pappagallo Neophema pulchella anche conosciuto con il nome comune di Parrocchetto turchese è un pappagallo del genere Neophema appartenente alla famiglia dei Psittaculidae. Il pappagallo Neophema pulchella è originario della zona Pacifico ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 20 cm circa con una vita media di 10 anni circa. È un pappagallo Minimo rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Moderato e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Gabbia. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Neophema pulchella è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Parrocchetto turcheseDimorfismo Parrocchetto turcheseDistribuzione Parrocchetto turcheseRiproduzione Parrocchetto turcheseAlimentazione Parrocchetto turchesePrezzo Parrocchetto turcheseFoto Parrocchetto turcheseVideo Parrocchetto turchese

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittaculidae
Sottofamiglia:Platycercinae
Tribù:Pezoporini
Genere:Neophema
Specie:Neophema pulchella

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Pacifico
Dimensioni:20 cm circa
Età massima:10 anni circa
Rumorosità:Minimo
Affettuosità:Abbastanza
Capacità parola:Moderato
Alloggio minimo:Gabbia
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Neophema pulchella
Inglese:Turquoise Parrot
Francese:Perruche turquoisine
Tedesco:Schönsittich

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Dopo il Neophema Splendida sicuramente il Pulchella è il più vistoso esponente di questo genere, grazie alla sua colorazione affascinante ed alla brillantezza del piumaggio, che appare verde nelle zone superiori e giallo in quelle inferiori. La faccia è turchese come l’ampia fascia alare, con una macchia rossa allungata all’altezza della spalla. Il margine esterno dell’ala ed il sottoala sono blu. Gola addome, petto e sottocoda sono gialli, spesso con sfumature arancioni e rossastre, mentre verde brillante appaiono il dorso ed il groppone. Le remiganti sono verde e nere con vessillo esterno blu. Il becco è scuro, le zampe brune, le unghie nere. Il parrocchetto turchese, a causa della caccia spietata e e dalla distruzione del suo habitat è arrivato alla soglia dell’estinzione, e solo ultimamente questa specie è in ripresa. Questo parrocchetto tende a vivere in coppia od in piccoli gruppi di una trentina di individui al massimo, prediligendo le foreste di alto e medio fusto, le praterie e savane aperte, generalmente nei pressi di fonti d’acqua come le valli fluviali ma lo si ritrova anche in zone rocciose. Il volo è teso, rapido e generalmente di breve durata. Il pappagallino turchese non è certo tra gli psittacidi più robusti e necessita di voliere dotate di ricovero notturno nel periodo invernale per proteggersi dal freddo e dall’umidità. Questo neophema è predisposto ad una affettuosa interazione con l’essere umano che se ne prende cura, e la sua docilità permette di ospitarlo in voliera, anche insieme a specie diverse a loro volta non aggressive. come le calopsite o i pappagallini barrati; è fondamentale però isolare le coppie al momento della riproduzione.

Dimorfismo

La femmina si differenzia dal maschio per la minore estensione della maschera facciale turchese e per l’assenza della macchia rossa sulla spalla. La testa è leggermente più piccola e rotondeggiante.

Distribuzione

L’habitat originario di questo psittacide è compreso tra il Queensland meridionale ed il Vittoria. Attualmente è ricomparso nel Nuovo Galles del Sud.

Riproduzione

Il parrocchetto turchese tende a nidificare nella cavità degli alberi, da agosto a dicembre, deponendo solitamente cinque uova che vengono covate solitamente 21 giorni, con l’involo dal nido verso il mese di vita. Normalmente effettua due covate l’anno. Il pappagallino avrebbe discrete doti di riproduttore anche in cattività, seppur non esenti da problemi: il maschio infatti tende a diventare molto aggressivo durante il periodo riproduttivo, tanto da rendere impossibile l’allevamento in colonia. AL contrario, grazie alla relativa mitezza della femmina, è possibile tentare l’allevamento poligamo (un maschio con due femmine). Inoltre un problema non indifferente è rappresentato dalla mortalità dei pulli che è piuttosto elevata. La femmina spesso di sera non rientra nel nido, esponendo i piccoli ad un raffreddamento spesso fatale. I giovani appena usciti dal nido si dimostrano molto timorosi e nervosi, tanto che possono spaventarsi al punto di spiccare voli velocissimi che li portano a cozzare contro le pareti delle voliere in maniera sovente infausta. La maturità sessuale è raggiunta vero l’anno di età. Il nido in cattività va fornito orizzontale di dimensioni 30x15x15cm con foro d’entrata di 5cm.

Alimentazione

L’alimentazione di questo parrocchetto prevede una miscela di semi (scagliola, miglio, avena, e poca canapa, girasole e niger. Si nutre abitualmente anche di piccoli insetti e larve. La canapa ha un effetto eccitante che spesso crea problemi e va somministrata con molta cautela. I semi grassi ed oleosi vanno limitati a causa della tendenza del volatile ad appesantirsi. L’uccello è ghiotto di spighe di panico, ama le verdure e accetta mele e pere mature.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Neophema pulchella o Parrocchetto turchese dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Neophema pulchella o Parrocchetto turchese da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Neophema pulchella o Parrocchetto turchese
Parrocchetto turchese (Neophema pulchella)
Parrocchetto turchese (Neophema pulchella)

Video

Di seguito un video di Neophema pulchella o Parrocchetto turchese
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Parrocchetto ventre arancio – Neophema chrysogaster

riccardo

Parrocchetto delle rocce – Neophema petrophila

riccardo

Parrocchetto elegante – Neophema elegans

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro