14.5 C
Roma
15 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Parrocchetto collare smeraldo – Psittacula calthorpae

Psittacula calthorpae
Il pappagallo Psittacula calthorpae anche conosciuto con il nome comune di Parrocchetto collare smeraldo è un pappagallo del genere Psittacula appartenente alla famiglia dei Psittaculidae. Il pappagallo Psittacula calthorpae è originario della zona Afroasiatica ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 29 cm circa con una vita media di 30 anni circa. È un pappagallo Abbastanza rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Moderato e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Voliera. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Psittacula calthorpae è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Parrocchetto collare smeraldoDimorfismo Parrocchetto collare smeraldoDistribuzione Parrocchetto collare smeraldoRiproduzione Parrocchetto collare smeraldoAlimentazione Parrocchetto collare smeraldoPrezzo Parrocchetto collare smeraldoFoto Parrocchetto collare smeraldoVideo Parrocchetto collare smeraldo

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittaculidae
Sottofamiglia:Psittacellinae
Tribù:Psittaculini
Genere:Psittacula
Specie:Psittacula calthorpae

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Afroasiatica
Dimensioni:29 cm circa
Età massima:30 anni circa
Rumorosità:Abbastanza
Affettuosità:Poco
Capacità parola:Moderato
Alloggio minimo:Voliera
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Psittacula calthorpae
Inglese:Emerald-collared Parakeet
Francese:Perruche de Layard
Tedesco:Blauschwanzsittich

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Questo pappagallo, noto anche come “parrocchetto di Layard” presenta dimensioni generali più contenute rispetto agli altri rappresentanti del genere psittacula. La testa è di un bel grigio lavanda, che sfuma gradatamente nel verde nella zona intorno agli occhi. La colorazione grigia viene interrorrta bruscamente da un collare nero, spesso sotto la gola e assottigliantesi posteriormente. Sulla nuca è presente sotto il collare nero un secondo spesso collare verde smeraldo, caratteristico di questa specie. Il resto del piumaggio è interamente verde (auchenio, dorso, scapolari). Le copritrici primarie e le remiganti sono di un verde più scuro. Più chiaro il verde su gola, petto, addome, sottocoda. Il groppone ed il sopraccoda presentano una colorazione blu-violacea, e pure blu sono le due timoniere centrali, sfumate in giallo verde verso la fine. Il becco è rosso corallo superiormente e bruno inferiormente. Le zampe sono grigie. Questo psittacide ha abitudini fortemente arboricole: vive nelle foreste e sui terreni alberati. Raramente esce dal fogliame e pertanto è piuttosto difficile avvistarlo nel suo ambiente naturale. E’ dotato di un richiamo potente ma non particolarmente sgradevole. Questo pappagallo è estremamente raro in cattività dal momento che le autorità dello Sri Lanka ne hanno proibito l’esportazione. E’ noto che si tratta comunque di un volatile che soffre molto le basse temperature e va incontro facilmente al congelamento delle zampe se esposto a temperature basse.

Dimorfismo

La femmina presenta significative differenze che permettono di distinguerla dal maschio: il becco è completamente nero e la colorazione generale è decisamente più opaca.

Distribuzione

Il parrocchetto dal collare smeraldo è originario dello Sri Lanka, e abita sulle colline dell’isola, spingendosi mai oltre i 2000 metri di altitudine.

Riproduzione

La nidificazione avviene nel cavo naturale degli alberi da gennaio a maggio. La femmina depone 2 o 3 uova che vengono covate per 28 giorni circa.

Alimentazione

Questo parrocchetto si nutre di semi, boccioli, gemme, frutta, germogli, fiori e piccoli insetti. Come il testa di prugna, con cui condivide moltissimi aspetti (tra cui una dieta molto più frugivora rispetto agli altri psittacula), ama moltissimo il nettare dei fiori. La sua alimentazione avviene principalmente a livello delle chiome degli alberi, e per questa ragione questo parrocchetto risulta essere molto meno distruttivo degli altri psittacula nei confronti delle culture di cereali. Tra la frutta predilige la macaranga peltata. In cattività viene nutrito con miscela di semi per parrocchetti (miglio, scagliola, girasole e poca canapa, niger ed avena), legumi cotti e germinati, riso bollito. Frutta (possibilmente fichi) e verdure vanno somministrate quotidianamente.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Psittacula calthorpae o Parrocchetto collare smeraldo dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Psittacula calthorpae o Parrocchetto collare smeraldo da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Psittacula calthorpae o Parrocchetto collare smeraldo

Video

Di seguito un video di Psittacula calthorpae o Parrocchetto collare smeraldo
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Parrocchetto testa di prugna – Psittacula cyanocephala

riccardo

Parrocchetto di Lord Derby – Psittacula derbiana

riccardo

Parrocchetto delle Mauritius – Psittacula echo

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro