14.6 C
Roma
15 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Parrocchetto testa grigia – Psittacula caniceps

Psittacula caniceps
Il pappagallo Psittacula caniceps anche conosciuto con il nome comune di Parrocchetto testa grigia è un pappagallo del genere Psittacula appartenente alla famiglia dei Psittaculidae. Il pappagallo Psittacula caniceps è originario della zona Afroasiatica ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 56 cm circa con una vita media di 30 anni circa. È un pappagallo Abbastanza rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Moderato e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Voliera. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Psittacula caniceps è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Parrocchetto testa grigiaDimorfismo Parrocchetto testa grigiaDistribuzione Parrocchetto testa grigiaRiproduzione Parrocchetto testa grigiaAlimentazione Parrocchetto testa grigiaPrezzo Parrocchetto testa grigiaFoto Parrocchetto testa grigiaVideo Parrocchetto testa grigia

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittaculidae
Sottofamiglia:Psittacellinae
Tribù:Psittaculini
Genere:Psittacula
Specie:Psittacula caniceps

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Afroasiatica
Dimensioni:56 cm circa
Età massima:30 anni circa
Rumorosità:Abbastanza
Affettuosità:Poco
Capacità parola:Moderato
Alloggio minimo:Voliera
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Psittacula caniceps
Inglese:Nicobar Parakeet
Francese:Perruche des Nicobar
Tedesco:Graukopfsittich

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Detto anche “parrocchetto delle Nicobare” a causa della sua stretta localizzazione geografica, il caniceps è assai affine al parrocchetto dai mustacchi (psittacula alexandri), differenziandosi da questo soprattutto per il piumaggio della testa che risulta completamente grigio. E’ il più dimensionato tra gli psittacula, raggiungendo i 56 centimetri grazie soprattutto alla lunga coda. Nella zona che parte dalla cera fino al margine anteriore dell’occhio presenta inoltre una vistosa banda nera. Il collare, in realtà un semicollare, è molto spesso anteriormente, fino ad occupare quasi interamente la gola, per poi estinguersi lateralmente e non proseguire posteriormente. Il piumaggio delle guance e delle orecchie presenta sfumature giallastre. Il piumaggio generale è del tutto verde, più chiaro anteriormente ed inferiormente, più scuro superiormente, sulle ali e sul groppone. La parte distale delle timoniere è verde-oliva giallastro. La mascella è rosso corallo, la mandibola è nera. L’iride è arancione-rossa, le zampe sono grigie. Il parrocchetto testa grigia ama vivere nelle foreste di mangrovie, sulle pianure alberate e nei boschi prospicienti la costa. Vive in coppia o in piccoli gruppi, prediligendo sostare sui rami più alti degli alberi, scendendo a terra assai raramente e rimanendo protetti dal fitto fogliame. Questo psittacide ha un carattere vivace ed irrequieto, è rumoroso ed il suo richiamo è particolarmente rauco e sgradevole. Si ipotizza che lo tsunami del dicembre 2004 ne abbia ridotto significativamente la popolazione a causa della parziale distruzione dell’habitat. In cattività è praticamente sconosciuto.

Dimorfismo

Il dimorfismo è facilmente apprezzabile: il becco è rosso nel maschio e nero nella femmina. Inoltre nella femmina la nuca e la corona presentano decise sfumature blu.La coda infine è notevolmente più corta .

Distribuzione

L’areale di questo psittacide è molto ristretto, limitato all’arcipelago delle Isole Nicobare nell’Oceano Indiano:: Great Nicobar, Little Nicobar, Menchal e Kondul.

Riproduzione

Il parrocchetto testa grigia nidifica nel cavo naturale degli alberi. La femmina depone 4 o 5 uova e le cova per 22/24 giorni circa. I piccoli lasciano il nido intorno alle 8 settimane.

Alimentazione

Questo pappagallo si nutre di frutta, semi, bacche, germogli e fiori. Il suo alimento prediletto è rappresentato dai frutti maturi del pandanus.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Psittacula caniceps o Parrocchetto testa grigia dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Psittacula caniceps o Parrocchetto testa grigia da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Psittacula caniceps o Parrocchetto testa grigia

Video

Di seguito un video di Psittacula caniceps o Parrocchetto testa grigia
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Parrocchetto testa di prugna – Psittacula cyanocephala

riccardo

Parrocchetto dell’Himalaya – Psittacula himalayana

riccardo

Parrocchetto dai mustacchi – Psittacula alexandri

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro