14.5 C
Roma
15 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Parrocchetto del Malabar – Psittacula columboides

Psittacula columboides
Il pappagallo Psittacula columboides anche conosciuto con il nome comune di Parrocchetto del Malabar è un pappagallo del genere Psittacula appartenente alla famiglia dei Psittaculidae. Il pappagallo Psittacula columboides è originario della zona Afroasiatica ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 38 cm circa con una vita media di 30 anni circa. È un pappagallo Abbastanza rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Moderato e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Voliera. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Psittacula columboides è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Parrocchetto del MalabarDimorfismo Parrocchetto del MalabarDistribuzione Parrocchetto del MalabarRiproduzione Parrocchetto del MalabarAlimentazione Parrocchetto del MalabarPrezzo Parrocchetto del MalabarFoto Parrocchetto del MalabarVideo Parrocchetto del Malabar

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittaculidae
Sottofamiglia:Psittacellinae
Tribù:Psittaculini
Genere:Psittacula
Specie:Psittacula columboides

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Afroasiatica
Dimensioni:38 cm circa
Età massima:30 anni circa
Rumorosità:Abbastanza
Affettuosità:Poco
Capacità parola:Moderato
Alloggio minimo:Voliera
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Psittacula columboides
Inglese:Malabar Parakeet
Francese:Perruche de Malabar
Tedesco:Taubensittich

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Psittacide caratterizzato da un piumaggio di base verde, ma con il capo, il dorso ed il petto di un elegante grigio-lilla, che ricorda, come esplicitato dal nome scientifico della specie, il colorito tipico dei piccioni. Il piumaggio intorno alla zona perioculare sfuma nel verde. Come gli altri psittacula presenta un collare nero spesso anteriormente e assottigliantesi posteriormente, ed un secondo collare posto immediatamente sotto di un bel verde-acqua-smeraldo. Le penne scapolari e copritrici alari sono verdi scure. Le remiganti sono pure verdi ma con vessillo azzurro esterno e vessillo nero interno. La coda è azzurra. Il becco è rosso-arancio nella parte superiore (mascella), con apice giallo, mentre la parte inferiore (mandibola) è nera. Le zampe sono grigie. Questo bellissimo pappagallo vive in piccoli gruppi di 4 o 5 individui nelle foreste sempreverdi ad un’altitudine compresa tra i 400 ed i 1700 metri, pur spingendosi talvolta nelle foreste decidue fin quasi a livello del mare. E’ un volatile particolarmente abile nel volare velocemente a zig-zag tra i rami delle intricate foreste, rimanendo comunque di abitudini prettamente arboricole. Il suo richiamo è potente e bitonale. Il parrocchetto del Malabar è scarsamente diffuso in natura, nonostante il suo areale sia piuttosto ampio: purtroppo la densità di popolazione è davvero molto bassa. In cattività è praticamente sconosciuto.

Dimorfismo

Il dimorfismo sessuale è evidente in questo parrocchetto: la femmina presenta il becco interamente nero, la zona pettorale verde, la colorazione verde delle timoniere, più corte rispetto al maschio, ed il collare meno spesso.

Distribuzione

Il parrocchetto del Malabar vive nella zona sud-ovest dell’India, lungo le catene muntuose dei Ghats, dei Palni e dei Niglgiri.

Riproduzione

La nidificazione avviene nel cavo naturale degli alberi (in particolare del mesua ferrea) solitamente a grande altezza dal suolo. la femmina depone da 3 a 4 uova che vengono covate per circa 28 giorni nel periodo che va da gennaio a marzo. I piccoli abbandonano il nido a due mesi di vita.

Alimentazione

Questo pappagallo tende a cibarsi prevalentemente di ciò che trova sugli alberi (frutta, germogli, fichi, noci, bacche). Occasionalmente si spinge a terra dove si ciba di semi e leguminose. Presenta inoltre una passione particolare per il nettare ed il polline dei fiori, in particolare di grevillea ed erythrina, che sono alberi generalmente utilizzati localmente per ombreggiare le piantagioni di caffè.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Psittacula columboides o Parrocchetto del Malabar dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Psittacula columboides o Parrocchetto del Malabar da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Psittacula columboides o Parrocchetto del Malabar

Video

Di seguito un video di Psittacula columboides o Parrocchetto del Malabar
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Parrocchetto intermedio – Psittacula intermedia

riccardo

Parrocchetto delle Mauritius – Psittacula echo

riccardo

Parrocchetto collare smeraldo – Psittacula calthorpae

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro