11.7 C
Roma
18 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Lori nero – Chalcopsitta atra

Chalcopsitta atra
Il pappagallo Chalcopsitta atra anche conosciuto con il nome comune di Lori nero è un pappagallo del genere Chalcopsitta appartenente alla famiglia dei Psittaculidae. Il pappagallo Chalcopsitta atra è originario della zona Pacifico ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 32 cm circa con una vita media di 25 anni circa. È un pappagallo Abbastanza rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Frequente e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Gabbia. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Chalcopsitta atra è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Lori neroDimorfismo Lori neroDistribuzione Lori neroRiproduzione Lori neroAlimentazione Lori neroPrezzo Lori neroFoto Lori neroVideo Lori nero

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittaculidae
Sottofamiglia:Loriinae
Tribù:Loriini
Genere:Chalcopsitta
Specie:Chalcopsitta atra

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Pacifico
Dimensioni:32 cm circa
Età massima:25 anni circa
Rumorosità:Abbastanza
Affettuosità:Molto
Capacità parola:Frequente
Alloggio minimo:Gabbia
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Chalcopsitta atra
Inglese:Black Lory
Francese:Lori noir
Tedesco:Schwarzlori

Valutazione pappagallo

Bellezza
1
Rumorosità
1
Affettuosità
1
Capacità Prola
1
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Loride di 32 centimetri di taglia e dalla colorazione quasi monocolore, nera lucente con tonalità bluastre scuro e rosso cupo. Anche la pelle di questo pappagallo è nera. Sulla testa sono presenti sfumature rosate e sulle spalle sfumature rossastre appena percettibili. Il sottocoda si differenzia nettamente per la vistosa colorazione gialla con sfumature rosse. L’anello perioftalmico è grigio, l’iride arancione scuro, il becco nero. Il lori nero si suddivide in quattro sottospecie solo leggermente differenziate tra loro:
C.a. atra, la specie di riferimento;
C.a. bernsteini, dell’isola di Misool, nelle Molucche, con tonalità rossastre sparse distribuite sul piumaggio;
C.a. insignis, dell’isola di Amberpon, con maggiori sfumature rosse sul capo;
C.a. spectabilis, della penisola di Mamberiok, nel nord-ovest della Nuova Guinea;
Il chalcopsitta atra ama gli spazi abbastanza aperti e si mantiene ai margini delle foreste secondarie e nelle savane alberate, ma anche presso i boschi di eucalipto. I rari detentori di questa specie di lori lo definiscono uno dei migliori animali da compagnia esistenti, pur essendo piuttosto rumoroso. La popolazione complessiva di questo pappagallo si attesta intorno alle cinquantamila unità.

Dimorfismo

Il dimorfismo sessuale non è evidente.

Distribuzione

Il chalcopsitta atra vive nella penisola di Vogelkop, nella zona occidentale della Nuova Guinea e nelle isole di Salawati, Misool e Batanta.

Riproduzione

Le informazioni sulla riproduzione di questo pappagallo provengono praticamente solo dall’allevamento in cattività. Il periodo riproduttivo inizia a gennaio, la femmina depone solo due uova bianche che cova per circa 25 giorni. Il periodo di permanenza dei piccoli nel nido è particolarmente lungo, protraendosi per almeno 75 giorni dalla schiusa delle uova.

Alimentazione

In natura il lori nero non è mai stato fatto oggetto di osservazioni sistematiche. Si sa per certo che ha una spiccata propensione versi i fiori ed i semi delle piante cespugliose del genere Schleffera.
In cattività bisogna fornirgli alimenti specifici a base di nettare e polline dei fiori, riso e pasta bolliti, cereali imbevuti, legumi bolliti e germinati, macedonia di frutta succosa e morbida e di vegetali a foglia verde carnosa.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Chalcopsitta atra o Lori nero dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Chalcopsitta atra o Lori nero da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Chalcopsitta atra o Lori nero

Video

Di seguito un video di Chalcopsitta atra o Lori nero https://youtu.be/g04xuyFO0ss
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Lori di Duivenbode – Chalcopsitta duivenbodei

riccardo

Lori scintillante – Chalcopsitta scintillata

riccardo

Lori cardinale – Chalcopsitta cardinalis

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro