11.7 C
Roma
18 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Lorichetto muschiato – Glossopsitta concinna

Glossopsitta concinna
Il pappagallo Glossopsitta concinna anche conosciuto con il nome comune di Lorichetto muschiato è un pappagallo del genere Glossopsitta appartenente alla famiglia dei Psittaculidae. Il pappagallo Glossopsitta concinna è originario della zona Pacifico ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 22 cm circa con una vita media di 20 anni circa. È un pappagallo Abbastanza rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Frequente e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Voliera. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Glossopsitta concinna è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Lorichetto muschiatoDimorfismo Lorichetto muschiatoDistribuzione Lorichetto muschiatoRiproduzione Lorichetto muschiatoAlimentazione Lorichetto muschiatoPrezzo Lorichetto muschiatoFoto Lorichetto muschiatoVideo Lorichetto muschiato

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittaculidae
Sottofamiglia:Loriinae
Tribù:Loriini
Genere:Glossopsitta
Specie:Glossopsitta concinna

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Pacifico
Dimensioni:22 cm circa
Età massima:20 anni circa
Rumorosità:Abbastanza
Affettuosità:Abbastanza
Capacità parola:Frequente
Alloggio minimo:Voliera
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Glossopsitta concinna
Inglese:Musk Lorikeet
Francese:Lori à bandeau rouge
Tedesco:Moschuslori

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Lorichetto dalla colorazione base verde intenso, di circa 22 centimetri di taglia. Il suo nome comune deriva proprio dalla tonalità di verde che ricorda quella del muschio. La colorazione del dorso è più olivacea rispetto al resto del corpo, ali e coda comprese. Questo pappagallino è caratterizzato dalla mascherina facciale rosso intenso. Lo stesso colore lo si ritrova in un’ampia macchia in zona perioculare, proprio dietro l’occhio. La corona è blu. Sui fianchi, appena sotto l’ala, la colorazione del piumaggio è decisamente gialla sfumata verso il ventre in verde. Il becco è curiosamente nero nella prima metà e arancione nella seconda. L’iride è arancione e le zampe grigie. L’habitat del lorichetto muschiato è rappresentato dalle foreste tropicali pluviali, ma anche dalle foreste a galleria e dai boschi di eucalipti tipici del paesaggio australiano. Predilige la vicinanza dei corsi d’acqua. E’ un uccello altamente gregario e si riunisce in grandi stormi di centinaia di individui, spesso mischiandosi ad esemplari di parrocchetti di Latham. Gli stormi, molto chiassosi, si spostano in maniera piuttosto nomade seguando la fioritura degli alberi e la maturazione dei semi e dei frutti. E’ considerato un volatile nocivo alle coltivazioni e frutteti. Questo lorichetto ha un carattere piuttosto docile e non è difficile addomesticarlo e farlo vivere in cattività. Tuttavia è praticamente sconosciuto al di fuori dell’Australia, ne esistono alcuni esemplari al Loro Parque di Tenerife e nel Giardino Zoologico Tropicale di Sanary nella Francia del sud.

Dimorfismo

Il dimorfismo sessuale non è particolarmente evidente, anche se la femmina tende a presentare la colorazione blu della sommità del capo più ridotta rispetto al maschio.

Distribuzione

Il glossopsitta concinna si trova nel sud-est dell’Australia, nello stato di Vittoria. E’ presente una grande colonia anche sulla Tasmania, dove si calcola sia presente una nutrita popolazione di oltre centomila individui. Un’altra colonia è presente sull’isola di Kangaroo.

Riproduzione

Il lorichetto muschiato si riproduce nel periodo compreso tra settembre e gennaio e nidifica preferibilmente nelle cavità degli alberi di eucalipto, in prossimità di un corso d’acqua. La femmina depone generalmente da tre a cinque uova che saranno covate per circa 22 o 23 giorni. I pulcini si involano verso il mese e mezzo di vita.

Alimentazione

Questo pappagallo in generale si ciba preferibilmente di frutta fresca e secca e di semi, oltre che di petali di fiori, di polline e di nettare. Nello specifico le sue preferenze vanno al nettare dei fiori di varie specie di Eucalyptus: E. sideroxylon, E. leucoxylon ed E. calmadulensis. Anche il nettare della Banksia, della Grevillea e della Melaleuca è molto apprezzato. Tra la frutta predilige ciliege, mele, pere, pesche, nespole ed albicocche. Spesso si nutre pure di piccoli insetti.
In cattività il lorichetto muschiato ha bisogno di alimenti a base di nettare e polline di fiori, da integrare con riso e cereali bolliti, e frutta morbida e succosa.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Glossopsitta concinna o Lorichetto muschiato dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Glossopsitta concinna o Lorichetto muschiato da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Glossopsitta concinna o Lorichetto muschiato
Lorichetto muschiato (Glossopsitta concinna)
Lorichetto muschiato (Glossopsitta concinna)

Video

Di seguito un video di Glossopsitta concinna o Lorichetto muschiato
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Lorichetto nano – Glossopsitta pusilla

riccardo

Lorichetto corona viola – Glossopsitta porphyrocephala

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro