10.2 C
Roma
4 Marzo 2021
Tutto Pappagalli

Kakariki fronte gialla – Cyanoramphus auriceps

Cyanoramphus auriceps
Il pappagallo Cyanoramphus auriceps anche conosciuto con il nome comune di Kakariki fronte gialla è un pappagallo del genere Cyanoramphus appartenente alla famiglia dei Psittaculidae. Il pappagallo Cyanoramphus auriceps è originario della zona Pacifico ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 23 cm circa con una vita media di 12 anni circa. È un pappagallo Abbastanza rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Rara e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Voliera. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Cyanoramphus auriceps è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Kakariki fronte giallaDimorfismo Kakariki fronte giallaDistribuzione Kakariki fronte giallaRiproduzione Kakariki fronte giallaAlimentazione Kakariki fronte giallaPrezzo Kakariki fronte giallaFoto Kakariki fronte giallaVideo Kakariki fronte gialla

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittaculidae
Sottofamiglia:Platycercinae
Tribù:Platycercini
Genere:Cyanoramphus
Specie:Cyanoramphus auriceps

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Pacifico
Dimensioni:23 cm circa
Età massima:12 anni circa
Rumorosità:Abbastanza
Affettuosità:Poco
Capacità parola:Rara
Alloggio minimo:Voliera
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Cyanoramphus auriceps
Inglese:Yellow-fronted Parakeet
Francese:Perruche à tête d’or
Tedesco:Springsittich

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Pappagallo dalla colorazione base verde, che si schiarisce e prende tonalità giallastre nelle parti inferiori del corpo. La fronte, proprio sopra la cera del becco presenta una stretta banda rossa, sovrastata dal giallo oro intenso della corona. Il margine estremo dell’ala è azzurro e tutto il sottoala appare bluastro. L’anello perioftalmico non è presente, l’iride è arancione, il becco è grigio chiaro che va scurendosi verso l’estremità, le zampe sono grigie.
C.a. auriceps, della Nuova Zelanda, la specie di riferimento;
C.a. forbesi, dell’arcipelago di Chatam. Questa sottospecie è censita nell’Appendice I del CITES;
Il kakariki fronte gialla ama abitare nelle foreste montane di Podoarpo e Nothofagus della Nuova Zelanda, sempre al di sopra dei 700 metri di quota. Vive in coppia od in piccoli gruppi che si radunano in cima agli alberi o sui rami esterni di macchie e cespugli, specialmente al di fuori della stagione riproduttiva. Spesso scendono al suolo per nutrirsi di semi e si riuniscono frequentemente presso le sorgenti e corsi d’acqua per bere e fare il bagno. La popolazione attuale di questo pappagallo assomma a circa cinquemila individui. E’ da notare che mentre i kakariki a fronte rossa sopravvivono più agevolmente nelle aree soggette a disboscamento, la natura arboricola del fronte gialla lo rende specie più a rischio di fronte all’avanzata degli insediamenti umani. Oltre alla deforestazione questa specie ha sofferto molto in termini numerici a causa della diffusione in Nuova Zelanda degli ermellini che ne predano i nidi.

Dimorfismo

Il dimorfismo sessuale di questa specie non è facilmente apprezzabile, se non in un leggero vantaggio di taglia del maschio rispetto alla femmina.

Distribuzione

Il kakariki fronte gialla vive sulle isole della Nuova Zelanda e sulle subantartiche Auckland.

Riproduzione

Il periodo riproduttivo è compreso tra settembre e gennaio. La femmina depone nella cavità di un tronco fino ad 8 uova che saranno covate per una ventina di giorni. I piccoli lasciano il nido verso le cinque settimane di vita.

Alimentazione

L’alimentazione, avendo questo kakariki abitudini più arboricole rispetto ai suoi congeneri, si basa su frutta, noci, semi, foglie e bacche. In particolare fiori,frutti, boccioli e foglie di Nothofagus truncata, i fruttini della Toropapa (Alseuosmia macrophylla), del Turutu (Dianella intermedia) e del Puhaou (Pseudopanax arboreus). Ama molto cibarsi di piccoli insetti, soprattutto omotteri, coleotteri e lepidotteri. Nelle zone costiere lo si è osservato spesso nutrirsi di alghe e mitili.
In cattività si può nutrire questo pappagallo con miscela di semi per calopsite, mangime per uccelli insettivori, legumi cotti e germinati, macedonia di frutta varia e verdura a foglia verde.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Cyanoramphus auriceps o Kakariki fronte gialla dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Cyanoramphus auriceps o Kakariki fronte gialla da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Cyanoramphus auriceps o Kakariki fronte gialla

Video

Di seguito un video di Cyanoramphus auriceps o Kakariki fronte gialla
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Kakariki verde – Cyanoramphus unicolor

riccardo

Kakariki fronte rossa – Cyanoramphus novaezelandiae

riccardo

Kakariki fronte arancio – Cyanoramphus malherbi

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro

Privacy & Politica Cookies