6.8 C
Roma
19 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Pappagallino faccia gialla – Forpus xanthops

Forpus xanthops
Il pappagallo Forpus xanthops anche conosciuto con il nome comune di Pappagallino faccia gialla è un pappagallo del genere Forpus appartenente alla famiglia dei Psittacidae. Il pappagallo Forpus xanthops è originario della zona Sudamerica ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 14 cm circa con una vita media di 12 anni circa. È un pappagallo Poco rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Frequente e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Gabbia. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Forpus xanthops è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Pappagallino faccia giallaDimorfismo Pappagallino faccia giallaDistribuzione Pappagallino faccia giallaRiproduzione Pappagallino faccia giallaAlimentazione Pappagallino faccia giallaPrezzo Pappagallino faccia giallaFoto Pappagallino faccia giallaVideo Pappagallino faccia gialla

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittacidae
Sottofamiglia:Arinae
Tribù:
Genere:Forpus
Specie:Forpus xanthops

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Sudamerica
Dimensioni:14 cm circa
Età massima:12 anni circa
Rumorosità:Poco
Affettuosità:Poco
Capacità parola:Frequente
Alloggio minimo:Gabbia
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Forpus xanthops
Inglese:Yellow-faced Parrotlet
Francese:Toui à tête jaune
Tedesco:Gelbmasken-Sperlingspapagei

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Questo forpus si differenzia abbastanza nettamente dai suoi congeneri per la taglia leggermente superiore (14cm), per la colorazione della faccia giallo limone ad una sottile fascetta blu dietro la regione oculare; inoltre il vertice e e la zona occipitale non presentano le tipiche tonalità azzurre. In comune con gli altri forpus ha la corporatura leggermente tozza dovuta alla coda corta. Le parti antero-inferiori del corpo sono giallo-verdi, le remiganti azzurre così come il groppone. Le timoniere sono verde brillante. Il becco appare leggermente più dimensionato rispetto agli altri forpus di colore giallo scuro. Le zampe sono bruno-rosate. Questo grazioso pappagallino frequenta prevalentemente la savana boscosa, gli spazi aperti e cespugliosi, dalla collina fino ad altitudini massime di 2000 metri. Vive in gruppi di massimo una trentina di esemplari, ma le abitudini di questo piccolo psittacide non sono molto ben conosciute, a causa dell’eccessiva localizzazione del suo areale. In cattività è molto raro, dal momento che le autorità peruviane ne proibiscono tassativamente la cattura e l’esportazione.

Dimorfismo

Il dimorfismo sessuale si evidenzia per la presenza nella femmina di tonalità verdi a livello delle penne remiganti ed il groppone di una tonalità azzurra più chiara.

Distribuzione

Il forpus xanthops vive in areale molto ristretto, compreso in una specifica zona situata nel Perù settentrionale, più precisamente lungo la valle del Rio Maranon.

Riproduzione

La riproduzione avviene tra dicembre e febbraio, con la deposizione di 5 o 6 uova dentro la cavità di un albero, che la coppia provvede a tappezzare e rendere maggiormente confortevole con uno strato di legno finemente tritato.

Alimentazione

L’alimentazione di questo grazioso pappagallino si basa su diversi tipi di semi, germogli, bacche, frutta, erbe e perfino delle scaglie meno coriacee di corteccia degli alberi. In particolare apprezza semi e frutti dei cactus, i semi della Parkinsonia praecox, del Cercidium praecox, ed i fiori del Bombax.
In cattività va nutrito con miscela di semi per parrocchetti, legumi cotti o germinati, macedonia di frutta (mele, fichi, guaiave, fichi d’india) e verdura a foglia verde. Stagionalmente è opportuno fornirgli anche alimenti vitaminici a base di nettare.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Forpus xanthops o Pappagallino faccia gialla dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Forpus xanthops o Pappagallino faccia gialla da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Forpus xanthops o Pappagallino faccia gialla

Video

Di seguito un video di Forpus xanthops o Pappagallino faccia gialla
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Pappagallino di Sclater – Forpus sclateri

riccardo

Pappagallino del Pacifico – Forpus coelestis

riccardo

Pappagallino ali blu – Forpus xanthopterygius

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro