14.6 C
Roma
15 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Pappagallo testa bruna – Poicephalus cryptoxanthus

Poicephalus cryptoxanthus
Il pappagallo Poicephalus cryptoxanthus anche conosciuto con il nome comune di Pappagallo testa bruna è un pappagallo del genere Poicephalus appartenente alla famiglia dei Psittacidae. Il pappagallo Poicephalus cryptoxanthus è originario della zona Afroasiatica ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 22 cm circa con una vita media di 20 anni circa. È un pappagallo Poco rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Moderato e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Gabbia. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Poicephalus cryptoxanthus è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Pappagallo testa brunaDimorfismo Pappagallo testa brunaDistribuzione Pappagallo testa brunaRiproduzione Pappagallo testa brunaAlimentazione Pappagallo testa brunaPrezzo Pappagallo testa brunaFoto Pappagallo testa brunaVideo Pappagallo testa bruna

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittacidae
Sottofamiglia:Psittacinae
Tribù:
Genere:Poicephalus
Specie:Poicephalus cryptoxanthus

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Afroasiatica
Dimensioni:22 cm circa
Età massima:20 anni circa
Rumorosità:Poco
Affettuosità:Poco
Capacità parola:Moderato
Alloggio minimo:Gabbia
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Poicephalus cryptoxanthus
Inglese:Brown-headed Parrot
Francese:Perroquet à tête brune
Tedesco:Braunkopfpapagei

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Questo psittacide presenta una colorazione base verde scura, più brillante e carica sulla parte dorsale, più chiara e con sfumature grigiastre su quella ventrale. La testa ed il collo hanno una colorazione grigio-brunastra che presenta l’aspetto di un cappuccio. Le penne remiganti sono grigio-scuro con vessillo esterno verde-blu, le timoniere di un grigio-verde scuro, il sottoala è giallo. La colorazione del piumaggio del sottoala è la ragione del nome scientifico di questo pappagallo: infatti “cryptoxanthus” deriva dal greco e significa “giallo nascosto”; quando infatti il pappagallo è in posizione di riposo il piumaggio giallo del sottoala è invisibile, per diventare invece evidentissimo quando dal basso si osserva l’uccello in volo. L’anello perioftalmico è grigio, l’iride gialla, le zampe grigiastre. La mascella è grigio-scura mentre la mandibola appare decisamente più chiara. Questa specie presenta tre sottospecie:
P.c. cryptoxanthus, la specie di riferimento;
P.c. tanganykae, con la colorazione verde ventrale più accesa e la maschera facciale meno accentuata;
P. c. zanzibaricus, con cappuccio di un grigio decisamente più scuro e numerose sfumature blu sul piumaggio.
Questo psittacide predilige gli ambienti costieri, le foreste di acacia al disotto dei 1000m di altitudine, le distese di palme e mangrovie. Solamente il crassus (peraltro estremamente raro) si spinge ad altitudini superiori. Il pappagallo testa bruna vive in gruppi fino a 40 esemplari che amano saccheggiare le palme, le piantagioni di noci di cocco, di anacardi, di fichi, di grano, granturco e miglio. Ha la particolarità di sapersi mimetizzare particolarmente bene tra i rami degli alberi, grazie all’immobilità che tende ad assumere. E’ caratterizzato da un richiamo acuto e penetrante al momento di spiccare il volo. In cattività non è molto diffuso.

Dimorfismo

Il dimorfismo sessuale non è evidente.

Distribuzione

La specie di riferimento è situata nell’area compresa tra il Mozambico, il Malawi, la Rhodesia, il Transvaal ed il Natal. Il crassus si trova nella parte settentrionale del Congo, nel Sudan e nella Repubblica Centrafricana. Il tanganykae in Mozambico, Tanzania e Kenya. Lo zanzibaricus nelle isole di Zanzibar e Pemba.

Riproduzione

Il pappagallo dalla testa bruna nidifica nel cavo degli alberi ed il suo periodo riproduttivo va da aprile ad ottobre, deponendo 4 uova che vengono covate per circa un mese. I piccoli lasciano il nido a circa tre mesi di età.

Alimentazione

In natura questo ghiotto volatile si ciba di semi, bacche, germogli, nettare, e particolarmente di frutti maturi e polposi. La sua predilezione va ai dolci fichi selvatici, in particolare alla specie del Ficus sycomorus. E’ molto goloso anche dei frutti di grandi alberi come il baobab africano (Adansonia digitata), l’eucalipto e lo Pseudocadia zambesiaca, di una grande varietà di alberi di acacia (nigrescens, gerrardii, tortilis, nilotica, sieberana). Ama anche i semi di Kirkia, di Combretum, ed i semi a capsula dell’albero del mogano (Trichilia emetica).
In cattività lo si può nutrire con miscela di semi specifica per cenerini od amazzoni, buona quantità e varietà di legumi cotti, macedonia di frutta varia che comprenda possibilmente anche i fichi, fiori freschi per il nettare e polline. In periodo riproduttivo è possibile proporgli piccoli insetti (camole della farina oppure pastoncino per uccelli insettivori).

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Poicephalus cryptoxanthus o Pappagallo testa bruna dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Poicephalus cryptoxanthus o Pappagallo testa bruna da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Poicephalus cryptoxanthus o Pappagallo testa bruna
Pappagallo testa bruna (Poicephalus cryptoxanthus)
Pappagallo testa bruna (Poicephalus cryptoxanthus)

Video

Di seguito un video di Poicephalus cryptoxanthus o Pappagallo testa bruna
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Pappagallo robusto – Poicephalus robustus

riccardo

Pappagallo del Niam-niam – Poicephalus crassus

riccardo

Pappagallo del Senegal – Poicephalus senegalus

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro