14.2 C
Roma
18 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Conuro occhiali bianchi – Aratinga leucophtalmus

Aratinga leucophtalmus
Il pappagallo Aratinga leucophtalmus anche conosciuto con il nome comune di Conuro occhiali bianchi è un pappagallo del genere Aratinga appartenente alla famiglia dei Psittacidae. Il pappagallo Aratinga leucophtalmus è originario della zona Sudamerica ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 32 cm circa con una vita media di 20 anni circa. È un pappagallo Forte rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Frequente e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Gabbia. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Aratinga leucophtalmus è Appendice B nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Conuro occhiali bianchiDimorfismo Conuro occhiali bianchiDistribuzione Conuro occhiali bianchiRiproduzione Conuro occhiali bianchiAlimentazione Conuro occhiali bianchiPrezzo Conuro occhiali bianchiFoto Conuro occhiali bianchiVideo Conuro occhiali bianchi

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittacidae
Sottofamiglia:Arinae
Tribù:
Genere:Aratinga
Specie:Aratinga leucophtalmus

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Sudamerica
Dimensioni:32 cm circa
Età massima:20 anni circa
Rumorosità:Forte
Affettuosità:Abbastanza
Capacità parola:Frequente
Alloggio minimo:Gabbia
CITES:Appendice B

Nomi in altre lingue

Italiano:Aratinga leucophtalmus
Inglese:White-eyed Parakeet
Francese:Conure pavouane
Tedesco:Pavuasittich

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Conuro sudamericano di 32 cm di taglia è molto simile all’aratinga finschii, rispetto al quale denota una taglia leggermente maggiore e la distribuzione del colore rosso sulla maschera facciale, che nel finschii si raccoglie sulla sommità della fronte, nel leucophtalmus invece è distributo in macchie sparse su maschera facciale ed in parte sul collo. L’anello perioftalmico è bianco, ma del tutto simile in effetti a quello degli altri conuri congeneri, e tale caratteristica non sarebbe, ad onor del vero, sufficiente a giustificare il nome attribuito a questo pappagallo. La colorazione base del piumaggio è verde, con spalle rosse e sottoala con banda rossa piuttosto larga. Il becco è arancione chiaro, l’iride è arancione, le zampe grigie. Il conuro dagli occhiali bianchi è suddiviso in quattro sottospecie:
A.l. leucophtalmus, la specie di riferimento;
A.l. callogenys, dalle dimensioni leggermente maggiori e dalla colorazione verde generale più scura;
A.l. propinquus, dalle dimensioni maggiori e con un minor numero di macchie rosse sul piumaggio;
A.l. nicefori, con colorazione base più chiara e tendente al giallastro, con macchie rosse più concentrate sulla fronte;
Il conuro dagli occhiali bianchi è molto diffuso in tutta l’America meridionale, ama vivere in coppia ed in gruppi di 20-30 individui, prediligendo le foreste di pianura e le boscaglie decidue. In prossimità delle Ande, come in Ecuador ed in Bolivia si spinge senza problemi fino a 2500 metri di altitudine.

Dimorfismo

In questa specie non si evidenzia alcun dimorfismo sessuale.

Distribuzione

L’areale di questo pappagallo è molto vasto, dall’intera Amazzonia fino al Mato Grosso in Brasile, e ancora in Colombia, Venezuela, Bolivia, Perù e regioni settentrionali dell’Argentina.

Riproduzione

La stagione riproduttiva di questo pappagallo nell’Argentina del nord inizia a novembre a dicembre e nel nord del continente sudamericano da febbraio a giugno. La nidificazione ha luogo sulla sommità delle palme più alte, ma nelle aree urbane sono stati sovente trovati nidi sotto i tetti e in altri pertugi. La femmina depone da 3 a 4 uova.

Alimentazione

La dieta di questo conuro è costituita da frutta, bacche, semi, erbe, fiori, piccoli insetti e larve. In cattività una buona miscela costituita da semi di girasole, avena, canapa, grano saraceno, scagliola. Anche i semi germogliati sono molto apprezzati. Ovviamente da aggiungere frutta e verdura abbondante.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Aratinga leucophtalmus o Conuro occhiali bianchi dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Aratinga leucophtalmus o Conuro occhiali bianchi da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Aratinga leucophtalmus o Conuro occhiali bianchi

Video

Di seguito un video di Aratinga leucophtalmus o Conuro occhiali bianchi
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Conuro testa dorata – Aratinga auricapilla

riccardo

Conuro jandaya – Aratinga jandaya

riccardo

Conuro di Weddel – Aratinga weddellii

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro