14.2 C
Roma
18 Aprile 2021
Tutto Pappagalli

Amazzone delle Barbados – Amazona barbadensis

Amazona barbadensis
Il pappagallo Amazona barbadensis anche conosciuto con il nome comune di Amazzone delle Barbados è un pappagallo del genere Amazona appartenente alla famiglia dei Psittacidae. Il pappagallo Amazona barbadensis è originario della zona Sudamerica ed è un pappagallo che da adulto può raggiungere una dimensione di 35 cm circa con una vita media di 60 anni circa. È un pappagallo Forte rumoroso, la possibilità che impari a parlare è Frequente e come alloggio minimo è necessario allevarlo in una Gabbia. Per qaunto riguarda la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES), Amazona barbadensis è Appendice A nell’elenco.

Contenuto Scheda: Descrizione Amazzone delle BarbadosDimorfismo Amazzone delle BarbadosDistribuzione Amazzone delle BarbadosRiproduzione Amazzone delle BarbadosAlimentazione Amazzone delle BarbadosPrezzo Amazzone delle BarbadosFoto Amazzone delle BarbadosVideo Amazzone delle Barbados

Classificazone

Dominio:Eukaryota
Regno:Animalia
Phylum:Chordata
Classe:Aves
Ordine:Psittaciformes
Famiglia:Psittacidae
Sottofamiglia:Arinae
Tribù:
Genere:Amazona
Specie:Amazona barbadensis

Scheda riassuntiva

Distribuzione:Sudamerica
Dimensioni:35 cm circa
Età massima:60 anni circa
Rumorosità:Forte
Affettuosità:Abbastanza
Capacità parola:Frequente
Alloggio minimo:Gabbia
CITES:Appendice A

Nomi in altre lingue

Italiano:Amazona barbadensis
Inglese:Yellow-shouldered Amazon
Francese:Amazone à épaulettes jaunes
Tedesco:Gelbflügelamazone

Valutazione pappagallo

Bellezza
0
Rumorosità
0
Affettuosità
0
Capacità Prola
0
 yasr-loader

Vota questa specie…

Clicca sulle stelle per ogni caratteristica ed aggiungi la tua valutazione.

Descrizione

Il nome comune e scientifico di questo pappagallo sudamericano è del tutto erroneo, dato che quest’amazzone non è affatto originaria delle isole Barbados, ma vive in un piccolo areale localizzato nel Venezuela settentrionale. La colorazione base è il verde, la taglia intorno ai 35 centimetri. Tutto il piumaggio appare leggermente “scaglioso” a causa della bordatura nerastra delle piume stesse. Sulla fronte è presente una zona di piumaggio bianco che sfuma lateralmente nel giallo della zona perioculare. Guance e sottogola sono verdi-azzurre, le spalle sono giallo intenso così come i calzoni. Le ali sono verdi con le remiganti esterne che presentano vessillo esterno rosso e blu, mentre il sottoala è rossiccio. L’iride è arancione, il becco grigio chiaro, l’anello perioftalmico è bianco e le narici sono particolarmente evidenti. le zampe sono grigie.
Esistono due sottospecie di amazzone delle Barbados.
A.b. barbadensis, la specie di riferimento, sulla costa settentrionale venezuelana;
A.b. rothschildi, nella costa nord del Venezuela e nelle Antille olandesi, con colorazione gialla sulla testa meno estesa e più scura;
L’amazona barbadensis predilige gli ambienti semidesertici, con vegetazione a macchia ed arbusti, oltre alle foreste costiere di mangrovie e di acacie ed agli anfratti rocciosi. Vive tendenzialmente in piccoli gruppi. Purtroppo il ritmo implacabile della deforestazione e la continua perdita di habitat per aprire la regione allo sfruttamento turistico hanno reso la vita molto difficile a questa specie che è attualmente censita nell’appendice I CITES a causa del grave pericolo di estinzione. In cattività è poco diffusa a causa della sua rarità in natura, ma i suoi possessori testimoniano il buon grado di intesa con l’uomo che con questo pappagallo è possibile ottenere.

Dimorfismo

Non è apprezzabile alcuna differenza tra i due sessi.

Distribuzione

L’amazzone delle Barbados vive nel nord del Venezuela, in due zone piuttosto circoscritte: la provincia di Lara ad occidente e la provincia di Sucre ad Oriente. Sulle Antille olandesi ne sopravvivono diverse centinaia di esemplari sulle isole di di La Blanquilla, Bonaire e Margarita.

Riproduzione

Questa amazzone si riproduce a partire dal mese di aprile, nidificando nelle cavità degli alberi o tra le fessure delle pareti rocciose. La femmina depone due o tre uova che vengono covate per poco meno di un mese. I pulcino lasciano il nido a due mesi di vita e restano insieme ai genitori per lo svezzamento per un periodo analogo.

Alimentazione

I naturalisti Rodriguez-Ferrario e Adriana Sanz nel 2007 hanno pubblicato un approfondito studio sulle caratteristiche di questa amazzone, svoltosi sull’isola La Blanquilla. E’ possibile visionarlo e richiederlo su questa pagina web.
Secondo i suddetti autori l’alimentazione di questo pappagallo è basata principalmente sui fruttini rossastri della Casearia tremula, di cui è ghiotto. Oltre a questo alimento l’amazzone delle Barbados ha una spiccata predilezione per le cactacee (stenocereus griseus) le leguminose, e i frutti e fiori di particolari arbusti (capparis odoratissima). In cattività questa amazzone va nutrita con miscela di semi per amazzoni, legumi cotti e crudi, frutti delle palme, varietà di frutta (fichi, frutti di cactus, agrumi, frutti di bosco) e verdure a foglia verde.

Per una più completa disamina dell’alimentazione delle amazzoni raccomandiamo la lettura di questo articolo.

Prezzo

Il prezzo di vendita di un Amazona barbadensis o Amazzone delle Barbados dipende da vari fattori. Il costo di un esemplare allevato dai genitori (nato e cresciuto in voliera e quindi non abituato al contatto con l’uomo) si aggira intorno ai ……. euro mentre il prezzo di una coppia è di circa ……. euro. Molto dipende dal fatto se l’esemplare sia giovane o in età riproduttiva. Ovviamente un pappagallo riproduttivo ha un costo superiore. Superiore sarà anche il costo di una femmina rispetto ad un maschio. Anche le mutazioni di colore contribuiscono all’aumento di prezzo.
Questi sono alcuni motivi per cui il prezzo di vendita può essere notevolmente differente.
Un Amazona barbadensis o Amazzone delle Barbados da imbecco, ovvero allevato a mano, ha un costo di circa ……. euro.

Foto

Di seguito un elenco di foto ed immagini di Amazona barbadensis o Amazzone delle Barbados
Amazzone delle Barbados (amazona barbadensis)
Amazzone delle Barbados (amazona barbadensis)

Video

Di seguito un video di Amazona barbadensis o Amazzone delle Barbados
Clicca per votare questo Articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Potrebbe Interessarti Anche

Amazzone di Dufresne – Amazona dufresniana

riccardo

Amazzone a redini rosse – Amazona autumnalis

riccardo

Amazzone testa gialla – Amazona oratrix

riccardo

Scrivi un Commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito.

TuttoPappagalli.it utilizza i cookie. Se continui ad utilizzare questo sito accetti la nostra politica in merito. Accetta Leggi Altro